La Nostra Storia

Stampa
PDF

Fedoro Galliera, nonno dell’attuale titolare, Ing. Marco, ha iniziato il suo lavoro nell’edilizia subito dopo la prima guerra mondiale, alla quale aveva partecipato, giovanissimo, ed era stato anche ferito. Aveva lavorato dipendente, salendo gradualmente di mansione, da manovale a capomastro, presso alcune aziende del Bondenese. Dopo essersi iscritto nel 1925 alla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bondeno, aveva lavorato ancora come dipendente fino al 1928. A questa data decise di mettersi in proprio, eseguendo inizialmente lavori vari di artigianato edile, poi, con lo sviluppo dell’attività, si iscrisse, nel 1932, alla  Camera di Commercio di Ferrara, come azienda artigiana.

Gli anni successivi furono contrassegnati da un notevole impegno aziendale, tanto che ,intorno agli anni quaranta, l’impresa occupava oltre 350 operai. Bisogna annotare che in quei tempi i lavori venivano effettuati tutti manualmente e per diversi interventi, ad esempio, per scavare canali di bonifica e altre opere (strade, condotte, ecc.), occorreva molta manodopera. Erano i tempi degli “scariolanti”, del piccone e della pala. Con questi mezzi e queste persone, nonno Fedoro aveva realizzato, tra l’altro, il lungo ponte di barche sul Po, utilizzato fino agli anni sessanta.

A metà degli anni cinquanta, il figlio Tito, dopo avere conseguito la laurea in ingegneria presso l’Università di Trieste, entra nella azienda paterna. Il suo ingresso imprime all’attività un ulteriore impulso; egli infatti diversifica la gamma degli interventi nei vari settori: edilizia civile, industriale, infrastrutturale e stradale.
Dagli anni sessanta l’impresa si configura come una significativa realtà imprenditoriale del territorio ferrarese, assicurandosi lavori e appalti, pubblici e privati, con una crescita, anche tecnologica che segue, di pari passo, le nuove, evolutive esigenze del mercato e della committenza.

In questo periodo vengono appaltati anche lavori pubblici di grandi dimensioni, che impegnano per lungo tempo l’azienda, assicurando ad essa una ottimale continuità di interventi.
Seguendo le orme paterne, anche Marco Galliera, si laurea, nel 1977, all’Università di Bologna e quindi entra in azienda la fianco del padre.
Due anni prima, nel 1975, era deceduto il nonno Fedoro.

La collaborazione prosegue per nove anni, fino alla scomparsa di Tito Galliera, avvenuta prematuramente nel 1986 a soli 60 anni.
Marco Galliera, titolare a 34 anni di una solida azienda, ne imposta l’attività su moderni concetti manageriali e imprenditoriali. Pur continuando a seguire personalmente i vari cantieri , incomincia ad avvalersi, per molti lavori, di collaboratori esterni: artigiani e piccole aziende specializzate in particolari interventi, richiesti da una diversificata gamma di lavori acquisiti.
Questa strategia, tuttora seguita da molte aziende, soprattutto nel settore edile e metalmeccanico, con un rapporto, quindi, di subfornitura, permette di ottenere due importanti risultati: il primo è una maggiore elasticità dell’impresa, sia in termini di quantità di interventi che di tempi di realizzazione; il secondo risultato è di ottenere prestazioni e interventi vari, altamente specializzati, nei campi specifici, come carpenteria metallica, impiantistica idraulica ed elettrica; ma anche coperture speciali, movimento terra, produzione di calcestruzzi, componenti prefabbricati .

Via Liberta', 33A
44012 BONDENO (FE)
Tel.  0532-897718
Fax. 0532-897724
E-mail: gallieram@libero.it
Pec: gallieram@sicurezzapostale.it

INAIL Edilizia (FE) n°: 049000586/44
INAIL Strade (FE) n°: 7377283/94
INPS (FE) n°: 2903419851
CASSA Edile (FE) n°: 1976

Iscr. C.C.I.A.A. Ferrara n° 00995310380
Cod. Fisc. e Part. IVA 00995310380
R.E.A. Ferrara 125382
Attestazione SOA Deloitte & Touche
n° 1288/21/00 del 07-02-2005

Sito web realizzato da Silicon Valley Computer

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni consultare la pagina Informativa trattamento cookie.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information